Comodità del piede: come scegliere pantofole comode?

Il criterio numero uno per la scelta delle pantofole è sentiresi a suo aggio’. Infatti, a differenza delle scarpe e delle scarpe da ginnastica che indossiamo all’esterno, le nostre pantofole sono destinate solo ad un uso domestico e intimo. Quindi il design viene al secondo posto. Ma allora, come trovare pantofole comode? Beh, non solo bisogna guardare nel posto giusto, ma soprattutto bisogna avere un’idea precisa di ciò che si vuole. Ecco alcuni criteri che vi aiuteranno a tenere i piedi caldi per tutto l’inverno.

Ciabatte, ciabatte o pantofole, cosa scegliere?

La prima cosa che dovete sapere è quale tipo di pantofole comode  per le donne vi si addice di più? Alcuni preferiscono avere le caviglie completamente coperte, come gli scarponi da sci. In questo caso, è meglio scegliere le pantofole da donna. Per chi preferisce il lato pratico e può togliersi rapidamente le scarpette, passare alla modalità calzino o a piedi nudi, non c’è niente come le pantofole, senza tacchi. Infine, la Charentaise abbraccia totalmente il piede e il tallone, un po’ come una scarpa imbottita.  Tanti saluti alle diverse scelte di pantofole. Poi sta a voi sapere qual è il materiale più morbido e caldo per la pelle dei vostri piedi. Lana, pelliccia, feltro… Ci sono tante possibilità, e spesso sono la stagione e il tempo a decidere per voi.

Che taglia per quale piede?

Nella scelta delle pantofole, le dimensioni sono importanti quanto le scarpe. In effetti, niente è meglio delle pantofole troppo larghe per rischiare di crollare sul pavimento al minimo accartocciamento del tappeto. D’altra parte, le pantofole troppo strette non dureranno per tutto l’inverno. Per fare la scelta giusta, è necessario conoscere perfettamente la misura del piede, soprattutto se si decide di fare acquisti su un sito web. Se non conoscete la vostra taglia esatta, misurate il vostro piede e vedete la corrispondenza su una tabella di diverse taglie.

Il massimo della comodità : pantofole originali

Quando torni dal lavoro stanco e hai voglia di rilassarti, non c’è niente di meglio che ritrovarti in un universo caldo e personale. Lo stesso vale per le pantofole comode da donna. Sei comunque molto meglio con le Charentaises o le pantofole personalizzate rispetto ad altre con un design generico. Quindi lasciatevi andare! Se volete riconnettervi alla vostra infanzia, le pantofole a motivi floreali con i cuori, o meglio ancora, con le teste di animali alla fine saranno perfette. Ma se volete rimanere alla moda anche a casa, optate invece per pantofole di design realizzate con materiali nobili. La maggior parte delle grandi case hanno il loro assortimento, e sicuramente ne troverete un paio che si abbinerà perfettamente al vostro abbigliamento da notte. Questo è tutto! Ora sapete cosa indossare ai piedi per passare l’inverno nelle migliori condizioni. Tutto quello che dovete fare è trovare un buon plaid, prepararvi un tè o un caffè ed entrare in modalità “cocooning” sul divano. Il programma perfetto per la cattiva stagione.