Sviluppare un piano di prevenzione e Prevenire il lavoro duro

Se siete un imprenditore o un diregente , dovete essere consapevoli che negli ultimi anni i rischi psicosociali sul lavoro hanno ricevuto maggiore considerazione e attenzione. La salute sul lavoro è diventata una questione essenziale nel contesto professionale. Per consentire ai vostri dipendenti di prosperare sul posto di lavoro, e quindi di darvi il meglio di sé, dovreste fare del vostro meglio per prevenire ogni forma di rischio psicosociale e professionale.

Il dolore sul lavoro, fenomeno diffuso

Quando si parla di fatica sul posto di lavoro, essa può influire su una grande varietà di elementi, ma anche sui contesti. Tutti gli ambienti professionali sono interessati a priori: le multinazionali e le piccole imprese, il settore privato e pubblico, le categorie socio-professionali superiori come i volontari nel settore del volontariato. Ma ciò che è meno noto è che l’arduo lavoro può assumere molte forme. I rischi fisici in posti di lavoro faticoso in termini di sforzo sono abbastanza facili da osservare. I rischi psicosociali, invece, sono i più difficili da individuare perché non sono necessariamente visibili dall’esterno. Non è sempre facile per un imprenditore o per il derigente di un gruppo essere consapevole di tutti i rischi esistenti e soprattutto essere in grado di individuarli nei suoi dipendenti. Per questo motivo esistono ora corsi di formazione sull’arduo lavoro che vi insegneranno a conoscere e riconoscere tutti i sintomi inerenti a questo complesso fenomeno.

Una consapevolezza collettiva negli ultimi anni

Al giorno d’oggi, la salute sul lavoro è una questione che nessun dirigente d’azienda, direttore o manager può decentemente ignorare. I rischi professionali a cui sono esposti i vostri dipendenti sono molteplici e variegati e possono avere conseguenze disastrose a lungo termine, sia per loro che per voi. Per questo motivo c’è stato recentemente un vero e proprio risveglio di consapevolezza tra tutti coloro che sono coinvolti nel mondo del lavoro, che hanno deciso di unire le forze per lavorare insieme per una migliore prevenzione dei rischi professionali. Infatti, anche se i rappresentanti dei sindacati e dei lavoratori ci lavorano da molto tempo, non possono riuscire a far accadere le cose se non sono accompagnati dai datori di lavoro. Le condizioni di lavoro non miglioreranno mai se gli sforzi vengono da una sola parte. Tuttavia, a volte accade il contrario: alcuni dirigenti sono consapevoli dei rischi psicosociali sul lavoro per i loro dipendenti, mentre i dipendenti possono non esserne consapevoli. Per anni, sono stati sottoposti a rischi professionali a livello mentale o fisico senza nemmeno rendersene conto, e la loro salute si sta gradualmente deteriorando senza che possano farci nulla.

Migliorare le condizioni di lavoro per aumentare la produttività

Oggi la lotta contro i rischi psicosociali  è diventata la priorità in tutte le aziende e le istituzioni francesi. Per essere efficace, la lotta contro i rischi psicosociali sul posto di lavoro deve essere condotta su tutti i fronti. Per i dipendenti, la loro salute, la loro integrità fisica e il loro benessere psicologico sono direttamente in gioco. Per i datori di lavoro è soprattutto una questione di rispetto, ma anche una questione economica. Avere persone che lavorano felici e soddisfatte porterà molto alla vostra azienda. I dipendenti che sono riposati, freschi e disponibili all’inizio della giornata li renderanno molto più efficienti, motivati e produttivi che se fossero stanchi e non disposti a lavorare ogni giorno. Con la formazione su come affrontare la fatica del lavoro, probabilmente aumenterete il rendimento delle attività dei vostri dipendenti, e quindi i risultati della vostra attività. Attuando una forte politica di prevenzione dei rischi sul posto di lavoro, avete tutto da guadagnare. Se i vostri dipendenti si sentono al sicuro sul posto di lavoro, se riescono a mantenere le loro energie per tutta la settimana, avranno meno tempi morti e metteranno a vostra disposizione tutte le loro capacità.

Corsi e piani di prevenzione per aiutarvi

Per aiutarvi a conoscere, anticipare e combattere efficacemente i rischi psicosociali sul lavoro, potete partecipare a corsi di formazione o corsi su questo tema con organizzazioni specializzate. Non si può sempre fare affidamento sul proprio istinto o sulle proprie impressioni personali per individuare problemi personali spesso molto più radicati e molto più complessi di quanto si pensi. Inoltre, i rischi psicologici non sono sempre evidenti e non sempre compaiono sui volti delle persone. Tuttavia, avranno un grande impatto sulla capacità lavorativa di una persona e soffriranno regolarmente di depressione o di burn-out. La consapevolezza e la prevenzione sono i modi migliori per aiutarvi a conoscere meglio i vostri dipendenti e per imparare a gestirli e a preservarli in modo che vi diano sempre il meglio di loro stessi, a breve e a lungo termine. Alla fine della giornata, oltre ad essere felici di vederli lavorare in modo soddisfacente, noterete rapidamente miglioramenti e migliori prestazioni nella vostra attività. Quindi non esitate a iscrivervi a un programma o a una formazione sul tema del disagio sul posto di lavoro.